Ricette

Pasta panna e funghi

  • Pasta tipo Farfalle  – 500gr
  • Funghi da Funghibox  – 250gr
  • Panna  – 250ml
  • Parmigiano Reggiano   – 70gr
  • Aglio  – 1 spicchio
  • Olio e.v.o.  – q.b.
  • Sale e pepe  – q.b.
  • Prezzemolo fresco  – q.b.
pasta con funghi
Farfalle con funghi
In una pentola di acqua bollente cuocete la vostra pasta preferita. Nel frattempo tagliate grossolanamente i funghi e fateli cuocere in una padella con un filo di olio e.v.o. ed uno spicchio d’aglio. Appena rosolati, togliete l’aglio, regolate di sale e pepe ed aggiungete un mestolo d’acqua per ultimare la cottura. Quando l’acqua è quasi evaporata aggiungete la panna ai funghi e fate riscaldare per qualche minuto. Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con il condimento, facendola saltare per un minuto aggiungendo una metà del parmigiano grattugiato. Prima di servire spolverate con prezzemolo fresco tritato e con il resto del parmigiano. Il piatto sarà pronto per essere gustato in compagnia.

Risotto ai funghi

  • Riso carnaroli  – 320gr
  • Funghi da Funghibox  – 300gr
  • Burro  – 50gr
  • Aglio  – 1 spicchio
  • Olio e.v.o.  – q.b.
  • Vino bianco d.o.c.  – q.b.
  • Brodo vegetale  – q.b.
  • Sale e pepe  – q.b.
  • Prezzemolo fresco  – q.b.
  • Pecorino stagionato  – q.b.
Risotto ai funghi
Risotto ai funghi
In una pentola preparate del brodo vegetale senza salarlo. In una padella mettete un filo d’olio, uno spicchio d’aglio schiacciato “in camicia” e aggiungete i funghi spezzettandoli grossolanamente con le dita. Appena rosolati, togliete l’aglio ed aggiungete il riso. Fatelo tostare sfumando con il vino bianco senza farlo attaccare. Aggiungete il brodo vegetale poco alla volta fino a cottura completa, regolando di  sale e pepe. A cottura ultimata spegnete il fuoco ed aggiungete due noci di burro ed una spolverata di pecorino stagionato (o parmigiano se non piace) per mantecare. Servite in tavola con una manciata di prezzemolo tritato fresco.

Funghi gratinati

  • Funghi da Funghibox  – 500gr
  • Pangrattato  – 200gr
  • Prezzemolo fresco  – q.b.
  • Parmigiano Reggiano  – q.b.
  • Sale e pepe  – q.b.
  • Olio e.v.o.  – q.b.
Funghi gratinati
Funghi gratinati prima del forno
Distribuite i funghi a testa in giù in un tegame. In una terrina mischiate pangrattato, prezzemolo tritato, parmigiano grattugiato, sale e pepe. Distribuite in maniera uniforme questo miscuglio sui funghi. Infine cospargete un pò d’olio e.v.o. sulla superficie e infornate a 180ºC per circa 30-40 minuti. Servite caldi e buon appetito!